• Remo Trezza

ANNULLAMENTO EX LEGE DEI DEBITI TRIBUTARI E OPERATIVITÀ DELLO STRALCIO (Cass. civ., n. 17966/2020)

#2020_UN_ANNO_DI_SENTENZE

di seguito la massima della pronuncia

(a cura di Remo Trezza)

Con la pronuncia n. 17966 del 27 agosto 2020, la Terza sezione civile della Cassazione ha affermato il seguente principio di diritto: “In materia di annullamento ex lege dei debiti tributari ai sensi dell’art. 4, comma 1, d.l. n. 119 del 2018, conv. con modif. in l. 136 del 2018, il limite di valore del debito (mille euro), al quale detta norma correla l’operatività dello stralcio, non deve essere riferito ai singoli carichi risultanti da ciascuna cartella esattoriale, ma alla somma di essi e, se i debiti sono di diversa natura, al valore complessivo dei carichi omogenei”.


Lo stralcio ragionato della pronuncia sarà disponibile nel volume "2020. Un anno di sentenze. Diritto civile"

53 visualizzazioni

© 2018 Scuola Giuridica Salernitana. Tutti i diritti sono riservati

  • Scuola Giuridica Salernitana
  • Twitter Clean