2020: UN ANNO DI SENTENZE

Presentazione del progetto

Dopo il successo delle passate edizioni 2018 e 2019, siamo lieti di rinnovare per il terzo anno il progetto editoriale "2020: un anno di sentenze" finalizzato a ridare valore e significato alle parole, in particolare quelle condensate nelle motivazioni dei provvedimenti giurisdizionali, troppo spesso bypassate attraverso il miope ricorso al copia-incolla della massima giurisprudenziale, che non sempre riesce a svelare le peculiarità (e la profondità) del ragionamento giuridico da cui viene estrapolata.

Anche quest'anno, dunque, stiamo selezionando i migliori elaborati di commento e analisi alle più importanti sentenze  in ambito civile, penale e amministrativo dell'anno 2020, da pubblicare  in una Raccolta giuridica che possa essere di ausilio per studiosi, Studi Legali e magistrati. 

A chi è rivolta l'iniziativa?

Il progetto si rivolge a tutti gli appassionati di diritto che  vogliano cimentarsi nella scrittura giuridica e vedersi pubblicato un proprio contributo in un volume scientifico.

Con chi verrà pubblicato il volume?

Con ogni probabilità, verrà confermata la collaborazione editoriale con Giappichelli Editore.

Come partecipare?

Per partecipare bisogna inviare una mail a unannodisentenze@scuolagiuridicasalernitana.it. indicando il settore in cui si desidera pubblicare (penale, civile o amministrativo) ed eventualmente un'area di particolare interesse. I curatori individueranno la sentenza da sottoporre al potenziale autore. E' anche possibile suggerire ai Curatori una sentenza da commentare. In tal caso, sarà cura dell'autore inviare all'indirizzo mail il testo della sentenza che si desidera annotare.

Ogni autore potrà commentare fino a 2 sentenze, anche in diversi volumi. 

 

Criteri di Redazione:

- la lunghezza dell'articolo dovrà essere di massimo 6000 battute, compresi gli spazi;

- non è indispensabile corredare l'elaborato della bibliografia (solo se essenziale); 

- è fondamentale adottare uno stile di scrittura chiaro, lineare ed efficace e che i contenuti siano corretti, comprensibili e coerenti con il decisum della sentenza;

- è consigliabile riportare, citandoli testualmente, i passaggi fondamentali della sentenza;

- lo scritto migliore verrà premiato con un attestato di merito.

- una volta pubblicata, agli autori verrà inviata una copia digitale dell'intera Raccolta in cui hanno scritto.

 - Scadenza per l'invio degli articoli: 1 marzo 2021.

 

Sono previsti costi di pubblicazione?

L'iniziativa è rivolta agli associati nell'anno 2021 e a chi rinnoverà la propria iscrizione per l'anno 2021. Le spese di pubblicazione saranno pertanto coperte da SGS e dai curatori.

Quando devo iscrivermi?

La call for papers è a numero chiuso. 

E' necessario opzionare il prima possibile un posto in qualità di autore nei volumi civile, penale o amministrativo scrivendo alla mail sopra riportata. 
Riceverete conferma alla richiesta di partecipazione e le modalità per procedere alla iscrizione/rinnovo all'Associazione in risposta alla e-mail.

Grazie in anticipo a tutti coloro che contribuiranno alla nostra mission per il terzo anno consecutivo!
SGS



 

Call

for

Papers

Stiamo selezionando brevi elaborati di commento e analisi delle più importanti sentenze in ambito civile, penale e amministrativo dell'anno 2020, da pubblicare in una Raccolta  che possa essere di ausilio per studiosi, Studi Legali e magistrati.

© 2018 Scuola Giuridica Salernitana. Tutti i diritti sono riservati

  • Scuola Giuridica Salernitana
  • Twitter Clean