IL CONSIGLIO DI STATO “SBLOCCA” DEFINITIVAMENTE IL CONCORSONE REGIONE CAMPANIA (ord. n. 1083/2020)

#2020_UN_ANNO_DI_SENTENZE

di seguito uno stralcio dalla pronuncia

(a cura di Virginia Galasso e Rossella Bartiromo)





“Ritenuta, alla luce della ponderazione comparativa degli interessi propria della presente fase e tenuto conto del pericolo attuale di danno immediato e irreversibile, la prevalenza dell’interesse pubblico alla prosecuzione della procedura concorsuale sospesa in primo grado, che si trova in avanzato stato di svolgimento;

P.Q.M.

Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta), accoglie l’appello in parte qua e, per l’effetto, in riforma dell’ordinanza impugnata, accoglie l’istanza cautelare proposta in primo grado limitatamente all’ammissione con riserva alla prova preselettiva”.


Per ulteriori pronunce degli anni 2018, 2019, 2020 iscriviti al gruppo Le Sentenze del 2019-2020 più rilevanti per l'esame di Avvocato e Magistratura

117 visualizzazioni

© 2018 Scuola Giuridica Salernitana. Tutti i diritti sono riservati

  • Scuola Giuridica Salernitana
  • Twitter Clean