top of page

DANNO DA FAUNA SELVATICA: 2043 o 2052 C.C.? (Cass. civ., n. 13848/2020)

di seguito la massima

(a cura di Remo Trezza)

Cass. civ., sez. III, 6 luglio 2020, n. 13848/2020


Massima a cura di Remo Trezza


"In tema di responsabilità extracontrattuale, il danno cagionato dalla fauna selvatica in circolazione è risarcibile non ex art. 2043 c.c., ma ai sensi dell’art. 2052 c.c., poiché tale ultima disposizione non contiene alcun espresso riferimento ai soli animali domestici, ma riguarda, in generale, quelli suscettibili di proprietà o di utilizzazione da parte dell’uomo, prescindendo dall’esistenza di una situazione di effettiva custodia degli stessi".


Lo stralcio ragionato dell'ordinanza sarà consultabile sulla Raccolta "2020. Un anno di sentenze. Diritto civile"

149 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page