• Remo Trezza

Quando diritto civile e diritto amministrativo "possono dialogare"! (Cass. civ., n. 13865/2020)

#2020_UN_ANNO_DI_SENTENZE

di seguito la massima

(a cura di Remo Trezza)

Il 6 luglio 2020, con ordinanza di rimessione, la Terza sezione civile della Suprema Corte di Cassazione ha rimesso gli atti al Primo Presidente, per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, ai fini della soluzione di questione di massima di particolare importanza relativa all’interpretazione dell’art. 20 della l. n. 241 del 1990, per verificare se possa formarsi silenzio assenso sulle istanze di successione/subentro nel diritto di godimento di un alloggio di edilizia residenziale pubblica e, in generale, se e in base a quali presupposti sia possibile escludere la formazione del silenzio assenso al di fuori delle ipotesi indicate dal comma 4 del citato art. 20.


Lo stralcio completo dell'ordinanza di rimessione si potrà trovare nella Raccolta "2020. Un anno di sentenze. Diritto civile"



166 visualizzazioni

© 2018 Scuola Giuridica Salernitana. Tutti i diritti sono riservati

  • Scuola Giuridica Salernitana
  • Twitter Clean